Diagnosticare un problema di rete

SaveSavedRemoved 0
Deal Score0
Deal Score0

L’assenza della rete e quindi di internet √® uno dei peggiori problemi che possano capitare,google non ci pu√≤ venire in soccorso dato che purtroppo non lo possiamo consultare.

Di seguito alcune correzioni che possiamo attuare dopo ogni passaggio, provare a connettersi a un sito Web per verificare che la connessione funzioni.¬†Se continua a non funzionare prova con l’opzione successiva.

Assicurati che sia effettivamente il tuo problema di rete

Per prima cosa basta quindi visitare¬†Down for everyone or just me¬†oppure¬†Site24x7¬†o, ancora,¬†Is it up?¬†oppure¬†Uptrends Check site¬†e digitare l’URL del sito web da controllare. I vari servizi verificheranno, talvolta da pi√Ļ reti differenti quindi da diverse citt√† del mondo, se il sito web specificato fosse o meno raggiungibile.
In questo modo si pu√≤ capire se il sito fosse davvero down oppure se il problema fosse locale (riguardante un singolo provider o l’instradamento dei pacchetti dati dall’Italia, per esempio).L’utilizzo del comando¬†ping¬†per verificare se un sito fosse o meno raggiungibile (vedere¬†Ping cos’√®, come funziona e a cosa serve) talvolta pu√≤ non essere risolutivo e non dare un responso corretto.
Non tutti i server rispondono al ping sulla base delle impostazioni lato firewall o sistema operativo: i server di Google rispondono sempre (esempio ping www.google.com) ma, ad esempio, altri server non lo fanno e restituiscono Richiesta scaduta al ping anche in assenza di qualunque tipo di problema.

A volte ci√≤ che sembra un’interruzione della rete √® in realt√† un problema alla fine di un sito Web specifico.¬†

Puoi utilizzare IsUp.me per controllare facilmente se un sito web non funziona per tutti o solo per te.

Risultati immagini per site 24x7

Controllare tutti gi dispositivi

Riavvia il tuo PC, così come il tuo modem e router. Per svuotare la cache del modem e del router, attendere 60 secondi prima di riaccenderli. Quando ricolleghi tutto, collega prima il modem e attendi che si accenda prima di connettere il router.

Spegnere e riaccendere tutto in primo luogo garantisce che non si tratti di un problema di rete temporaneo. √ą meglio riavviare ora piuttosto che sprecare 30 minuti continuando quando non √® necessario.

Una volta che hai riavviato, se hai un altro computer (o un dispositivo mobile), prova ad andare online con quella macchina. Se si scopre che nessun dispositivo √® in grado di connettersi, √® probabile che si tratti di un problema con l’apparecchiatura o il proprio ISP.

Se dovessi scoprire che solo un computer non pu√≤ essere online, puoi continuare a restringere il problema. Su quel dispositivo, assicurati di eseguire una scansione antivirus per assicurarti che il malware non interferisca con la tua connessione. √ą inoltre necessario assicurarsi che le impostazioni del firewall non stiano bloccando la connessione.

Infine, prova a utilizzare un browser diverso per vedere se il tuo solito è in qualche modo danneggiato.

Verifica connessioni fisiche

Risultati immagini per connessioni router

Il tuo problema di rete persiste dopo il riavvio? Prima di iniziare a immergerti in impostazioni e test, il prossimo passo da verificare √® che sei fisicamente connesso.

Se si utilizza un cavo Ethernet per connettersi al router, verificare che non sia scollegato o danneggiato. Se il tuo laptop ha uno switch wireless fisico, assicurati che non sia impostato sulla posizione off .

Una volta verificata la corretta connessione, controlla l’attrezzatura. Le luci del router e / o del modem lampeggiano in verde come al solito? Se nessuna luce si accende dopo il riavvio, il dispositivo potrebbe essere guasto o malfunzionante. Tuttavia, se si ricevono luci rosse, o una luce di alimentazione, ma nessuna luce di connessione, √® probabile che l’ISP subisca un’interruzione.

Eseguire la risoluzione dei problemi di rete di Windows

Risultati immagini per Eseguire la risoluzione dei problemi di rete di Windows

Windows include alcuni strumenti di risoluzione dei problemi incorporati che possono trovare e risolvere automaticamente i problemi. Per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi per problemi di rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di rete nella barra delle applicazioni e selezionare Risoluzione dei problemi . Una volta eseguito lo strumento di risoluzione dei problemi, √® possibile risolvere i problemi, trovare problemi ma non risolverli o non trovare nulla.

Se lo strumento di risoluzione dei problemi trova un problema che risolve, prova a connetterti di nuovo. Se ricevi un errore o un problema specifico che Windows non √® in grado di correggere automaticamente, prendi nota di ci√≤ per una ricerca successiva.

Controllare un indirizzo IP valido

A questo punto, hai verificato che il problema non √® temporaneo e che tutto il tuo hardware funziona. Poich√© Windows non √® in grado di risolvere il problema da solo, √® necessario individuare il punto lungo la connessione in cui si verifica il problema.

√ą una buona idea assicurarsi di non avere nessuna strana impostazione IP selezionata. Per verificarlo, apri Impostazioni e vai su Rete e Internet> Stato . Sotto l’  intestazione Cambia le impostazioni di rete , seleziona Modifica le opzioni dell’adattatore . Nella finestra risultante, fai doppio clic sul nome della tua rete.

Successivamente, vedrai una finestra di stato. Fare clic sul pulsante Proprietà .

Risultati immagini per controlla indirizzo ip proprieta

Qui, fare doppio clic sulla voce Internet Protocol Version 4 .

A meno che tu non abbia impostato un IP statico (se non sai di cosa si tratta, probabilmente non ne usi uno), assicurati di avere entrambi Ottieni automaticamente un indirizzo IP e Ottieni automaticamente l’indirizzo del server DNS controllato. Ripeti questo processo per Internet Protocol versione 6 per assicurarti che tutto sia automatico anche l√¨.

Provare un ping e tracciare la sua rotta

Se il tuo indirizzo IP inizia con qualcosa di diverso da 169 quando si esegue ipconfig , si ha un indirizzo IP valido dal router. A questo punto, hai confermato che il problema √® da qualche parte tra il tuo router e Internet.

Digita questo comando per eseguire il ping sui server DNS di Google per vedere se riesci ad andare online (puoi sostituire 8.8.8.8 con qualsiasi cosa, come www.pcportal.it ):

ping 8.8.8.8

Questo invier√† quattro pacchetti a Google. Se non riescono a inviare, vedrai alcune informazioni di base sull’errore. Nel caso in cui si desideri continuare a eseguire il ping a tempo indeterminato in modo da poterlo monitorare durante la risoluzione dei problemi, basta aggiungere un  -t alla fine, in questo modo:

ping 8.8.8.8 -t

Puoi premere  Ctrl + C per interrompere il ping in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni, digitare questo comando per tracciare il percorso tra il computer e i server DNS di Google:

tracert 8.8.8.8

Il comando precedente offre una ripartizione dettagliata del percorso che l’informazione impiega per raggiungere la destinazione specificata. Guardalo e, se fallisce, controlla dove si trova il problema. Se si verifica un errore all’inizio del percorso, il problema √® probabile con la rete locale.

Contattare l’operatore

Se tutti i passaggi precedenti sono stati completati correttamente, ora hai verificato che l’apparecchiatura funzioni e hai confermato di avere un indirizzo IP valido dal router. Inoltre, sei sicuro che il problema si sta verificando al di fuori della rete per pi√Ļ dispositivi. Se questo √® il caso, la tua prossima opzione migliore √® scoprire se il tuo ISP sta avendo problemi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Login/Register access is temporary disabled