Cosa fare quando continui a ricevere chiamate indesiderate

Le chiamate di spam, sia che provengano da società legittime o truffatori, sono diventate un rischio professionale di possedere un cellulare.

Le telefonate non richieste sono in aumento in tutto il mondo e sono particolarmente comuni

Gli Italiani sono tra i più spammati al mondo , ricevendo in media 24 chiamate spam su base mensile.

Quasi la metà di queste chiamate sono truffe o altri schemi fraudolenti ,l’altra metà offerte di forex e commerciali di compagnia telefoniche

Se stai lottando con chiamate indesiderate, ci sono misure che puoi prendere per difendersi da contatti non richiesti.

Filtraggio delle chiamate

Esistono diversi regolamenti, regole e autorità per tentare di controllare l’uso del marketing diretto e la sua violazione dei diritti dei consumatori – ma come sempre è meglio intervenire in maniera autonoma.

Se ricevi chiamate spam da numeri specifici, potrebbe essere più semplice utilizzare il blocco delle chiamate incorporato dello smartphone per bloccare questi chiamanti.

Una soluzione migliore per identificare la legittimità di numeri sconosciuti che ti chiamano sarebbe scaricare l’ app TrueCaller .

TrueCaller identifica e blocca gli spammer identificando anche l’ID del chiamante dei numeri privati.

TrueCaller è disponibile gratuitamente da Google Play e Apple Store .

Non contattare compagnia di marketing

Esistono anche meccanismi per prevenire chiamate indesiderate nella legge Italiana

Il garante della privacy afferma che è illegale per le aziende indirizzare messaggi di marketing non richiesti ai consumatori che hanno “rinunciato” a riceverli.

Il controllo dei database per le grandi società di marketing oltre ad avere un costo è particolarmente sconsigliato poichè non faremo altro che aumentare il numero di chiamate.

Cosa dire

Su base individuale, esistono anche modi per impedire a specifiche società di telemarketing di contattarti in futuro.

È possibile farlo invocando il diritto dei consumatori al Consumer Protection Act di rinunciare al marketing diretto.

Dopo essere stato chiamato da una società di telemarketing o da un altro inserzionista non richiesto, i consumatori devono chiedere al chiamante di smettere di prendere contatto con loro o di rimuoverli dal loro database.

Le aziende sono tenute a rispettare queste regole, che si applicano a tutte le società di marketing diretto che operano nella comunità europea .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *